Il coniglietto innocente e puro

Posted by

Sei nato per esser prigioniero e non scorgere nemmeno per un istante l’incanto di un prato fiorito, te ne sei andato, morto di stenti in un tetro lager.

Il tempo scorre nel mondo di sopra, nel mondo di luce,
luogo in cui tutto è più leggero, in cui non si percepisce realmente il tuo dramma e quello di milioni di tuoi simili.

Chi ti ha ridotto così, può vivere benissimo senza macchiarsi di questi atti immondi, ma nonostante ciò, non ha nessuna intenzione di avere pietà di te, poichè al giorno d’oggi gli è concesso di distruggere impunemente e senza freni QUALUNQUE VITA.

L’opportunista si rende conto di essere parte di un sistema che gli permette di abusare di miliardi di esseri senzienti, viene messo al corrente di poterne fare a meno,
ma si rifugia vigliaccamente nella mischia della maggioranza.

Tra miliardi di animali ne sceglie uno, che sarà suo AMICO per anni e del quale piangerà la dipartita.

Tutti gli altri, secondo lui, DEVONO morire ammazzati.
__________________________

OGNUNO DI NOI PUO’ CAMBIARE IL LORO DESTINO
NON MANGIANDOLI PIU’ !!
www.ioscelgoveg.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *